Acqua dai Pannelli Solari

Condividi:

I pannelli solari SOURCE, hanno l’aspetto di comuni pannelli fotovoltaici, ma dietro l’apparenza si cela un sistema innovativo, in grado di produrre acqua allo stato liquido.

I pannelli sono dotati di un sistema in grado di catturare le particelle di umidità presenti nell’aria circostante, queste vengono fatte passare attraverso un condensatore, il quale restituisce acqua allo stato liquido, che viene convogliata in un serbatoio di raccolta per essere pronta all’utilizzo.

Ogni pannello può produrre fino a 30 litri d’acqua, questa però non è subito potabile, ma con un sistema integrato, viene mineralizzata, trattata con ozono e infine fatta passare attraverso un filtro depuratore, prima di essere caricata in un dispenser.

(Guarda il video)

I pannelli sono connessi ad una rete di controllo che monitora costantemente i parametri di funzionamento e di qualità.

La quantità di acqua prodotta, dipende comunque dal grado di umidità dell’aria, per cui in ambienti molto secchi le quantità di liquido prodotto, possono rivelarsi molto basse.

Il sistema SOURCE ha una misura base di 2,4 m x 1,2 m, è dotato di 2 pannelli per la produzione di acqua, un pannello solare ed una batteria in grado di alimentare le componenti necessarie al suo funzionamento.

Per ulteriori informazioni. visita il sito.